valeriatourleader

Chi sono

Piacere, mi chiamo Valeria e sono un'accompagnatrice turistica.

Non sai in cosa consiste il lavoro dell'accompagnatore turistico? Nessun problema, te lo spiego nel mio blog, leggi l'articolo "chi è un accompagnatore turistico?"

Ora ti racconto in breve la mia storia:

Mi sono avvicinata per la prima volta al mondo del turismo nel 2012 lavorando come “piccione viaggiatore” per la società cooperativa Giocamondo che si occupa di soggiorni estivi per ragazzi.

Con questo lavoro è stato amore a prima vista e mi sono subito messa in moto per ottenere il patentino di accompagnatore turistico.

Ho sostenuto gli esami presso la provincia di Verona conseguendo l'abilitazione per le lingue inglese e romeno; ho poi fatto l'iscrizione all'albo degli accompagnatori turistici della mia regione, le Marche e nel 2013 ero già sul campo. Il mio primo viaggio da accompagnatrice l’ho fatto all’Oktoberfest di Monaco di Baviera. Come inizio non è stato dei migliori, ma si sa che il lavoro sporco tocca sempre agli ultimi arrivati.

Da quel momento in poi è iniziato un percorso in salita, fatto di studio costante, ricerca di nuove collaborazioni e tanta pratica sul campo.

Nel 2015 ho deciso di rimettermi in gioco conseguendo la laurea in "scienze della mediazione linguistica" studiando russo, inglese e francese.

Attualmente collaboro con diversi tour operator italiani e stranieri come tour leader incoming ed outgoing.

Dal 2018 mi sono trasferita a Torino e collaboro con il tour operator Mobitour in qualità di tour organizer/assistant product manager per la realizzazione dei cataloghi viaggi di gruppo e soggiorni studio all'estero.

Clicca qui per sfogliare i due cataloghi e capire di cosa mi occupo.

Sono molto soddisfatta del mio lavoro e mi piace quello che faccio.

Penso che questo possa bastare? No, non esistono punti di arrivo, ma solo punti di partenza per nuove sfide.

TOUR LEADER

INCOMING

TOUR LEADER

OUTGOING

TOUR

ORGANIZER

GROUP LEADER

&

SKI REP

HOSTESS

Perché ho scelto questo lavoro

Sicuramente alla base di questa scelta c'è una grande passione per i viaggi che ho coltivato sin da piccola grazia a mia madre che mi portava in vacanza con sé in giro per l'Italia.

Non sempre si viaggiava in condizioni agevoli, sono stata abituata a viaggiare in auto, su treni notturni, ad alloggiare da amici o in pensioni di montagna con il bagno in comune. Questo mi ha fatto sviluppare un grande spirito di adattamento, molto utile quando si lavora come accompagnatore turistico.

Crescendo ho scoperto che non solo mi piaceva viaggiare, ma amavo ideare e costruire il mio itinerario. Mi piaceva scegliere personalmente gli orari di partenza, le città e i luoghi da visitare, le accomodation dove dormire e così sempre più spesso, anziché rivolgermi ad un'agenzia di viaggi, trascorrevo ore ed ore al PC per scegliere la prossima meta di viaggio, inconsapevolmente mi stavo avvinando al lavoro di accompagnatore turistico.

L'incontro con Giocamondo nel 2012 è stato provvidenziale perché mi ha fatto capire che potevo trasformare la mia passione in un lavoro e così tassello dopo tassello ho costruito il mio futuro che inizialmente aveva preso una strada del tutto diversa.

Infatti, pur continuando a lavorare come segretaria amministrativa in una società edile, ho continuato a lavorare anche come accompagnatrice turistica nei periodi di festa, nei week end e, soprattutto nel periodo estivo, lavoravo con Giocamondo occupandomi dei soggiorni per ragazzi in Italia.

I mesi trascorsi negli uffici Giocamondo con Natalia e Donatella sono stati per me molto preziosi, ho imparato cose che nessuna università mi avrebbe potuto insegnare. Da quel momento in poi è stato un vero crescendo, avevo capito in modo inequivocabile quale sarebbe stato il mio futuro.

Mi piaceva organizzare i viaggi, gestire le situazioni impreviste, monitorare orari di partenza e arrivo di treni e aerei, prenotare hotel o voli aerei ed una volta trasferita a Torino, ho realizzato il mio sogno iniziando a collaborare con Mobitour.

È entusiasmante cercare gli hotel dove alloggeranno i nostri turisti, conoscere nuove guide turistiche con cui collaborare e scoprire nuovi itinerari o attività da proporre ai clienti sempre con l’occhio dell’accompagnatore turistico, abituato a vivere i viaggi in prima persona e non solo a pianificarli sulla carta.

Mi piace conciliare l’attività di accompagnatrice turistica che lavora in prima persona con i clienti, ascolta i loro consigli con quella di product manager che in fondo cerca di trasferire su carta i desideri dei clienti per creare un prodotto che si avvicini sempre più alle loro esigenze.

Stai cercando un accompagnatore turistico?

Contattami

©2020 di valeriatourleader. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now